venerdì 1 dicembre 2017



Appena concluso l’undicesimo mese del 2017 che sta ormai volgendo al termine e come di consuetudine noi di FlyComiso siamo lieti di illustrarvi in anteprima le statistiche dell’intero mese. Ci preme sottolineare che tali numeri sono frutto di nostri studi, totalmente indipendenti da So.A.Co e che per questo, non essendo ufficiali, potranno essere soggetti ad un piccolo tasso d’errore che però sarà prontamente corretto non appena Assaeroporti pubblicherà i dati ufficiali. Iniziamo comunque con l’anticiparvi che il mese di Novembre ha registrato a Comiso quasi 26800 passeggeri, in leggera crescita, nonostante la grave perdita del volo della Domenica da/per Pisa di cui parleremo più avanti. Sommando il totale del mese di Novembre al numero di passeggeri transitati da/per Comiso dall’inizio dell’anno si arriva a circa 412280 passeggeri. Ed infine aggiungendo i passeggeri del 2017 a quelli registrati dal 2013 a ora si ottengono 3551630 passeggeri. Andando più nello specifico, analizziamo le poche rotte rimaste a Novembre in attesa dell’arrivo della rotta da/per Malta che partirà il 17 Dicembre prossimo

ROMA CIA: pensavamo ad un tracollo dovuto al passaggio di consegne da Fiumicino a Ciampino. Eppure gli irlandesi di Ryanair restano tranquillamente a galla. Nonostante un calo del 4% rispetto al mese di Ottobre (quando ancora si volava su Roma FCO) Ciampino ha registrato a Novembre quasi 5800 passeggeri con LF: 85%. 

MILANO MXP:  vera locomotiva dell’aeroporto kasmeneo che volando ogni giorno ha registrato durante il mese appena trascorso oltre 10530 passeggeri con LF: 93% in calo del 2% rispetto a Ottobre.

PISA: ci sarebbe da dibattere a lungo su Pisa e soprattutto sulla scelta di Ryanair di eliminare la sola frequenza della Domenica per tutto l’inverno fino a Marzo prossimo. Questo ha causato una importantissima perdita di quasi 2000 passeggeri e un calo generico sulla tratta poiché eliminando il volo della Domenica chi aveva intenzione di trascorrere un fine settimana in Sicilia tramite Comiso o a Pisa partendo il Venerdì e tornando la Domenica, ha pensato di fare altro o di volare su Catania. Nell’attesa, infinita, di capire la logica di questa scelta anticipiamo che Pisa ha registrato a Novembre oltre 4300 passeggeri con LF: 88% in calo del 7% rispetto a Ottobre scorso. 

BRUXELLES CRL: con l’uscita di Londra, declassata già l’anno scorso a rotta stagionale, Charleroi resta l’unica internazionale attiva a Comiso insieme a Francoforte HHN fino al prossimo 17 Dicembre, quando arriverà AirMalta con un bisettimanale proprio su Malta. Bruxelles ha comunque registrato circa 2620 passeggeri con LF: 87%, in perdita del 9% rispetto a Ottobre. 

FRANCOFORTE HHN: seconda internazionale targata Ryanair che ha visto nel 2017 un anno letteralmente d’oro registrando sold out uno dietro l’altro e LF di tutto rispetto, ottiene a Novembre circa 2980 passeggeri con LF: 88%, in calo dell’8% rispetto a Ottobre. 


mercoledì 1 novembre 2017



Terminato il mese di Ottobre noi di FlyComiso siamo felici di illustrarvi le statistiche dell’Aeroporto di Comiso in anteprima. Come sempre però specifichiamo che i dati che leggerete sono frutto di nostri studi che nulla hanno a che fare con i dati ufficiali che provvederemo a pubblicare non appena disponibili. Iniziamo subito dunque  comunicandovi che Ottobre ha registrato oltre 40750 passeggeri, circa 1270 passeggeri in più rispetto allo stesso mese del 2016. Una crescita positiva ed inaspettata dovuta molto probabilmente all’aumento dei passeggeri di origine charter poiché a causa del termine dei voli stagionali e della cancellazione di Alitalia e di alcune frequenze dei voli da/per Pisa i passeggeri di linea sono invece diminuiti.  Sommando i passeggeri di Ottobre a tutti i precedenti si arriva alla quota di quasi 385500 unità che portano il computo di passeggeri dal 2013 a oggi alla cifra di oltre 3 milioni e centomila passeggeri. Andando più nello specifico, ecco i dati di ogni rotta: 

ROMA FCO: rotta terminata a fine Ottobre per far spazio alla rotta per Roma Ciampino che è già iniziata il 29 Ottobre. Stesse frequenze di Fiumicino. I passeggeri comunque che hanno volato da/per Roma sono stati oltre 6050 con LF: 89%, in calo del 4% rispetto al mese di Settembre scorso.

MILANO MXP: rotta giornaliera che ha ottenuto fino ad ora oltre 220 voli in arrivo o in uscita completamente pieni con 189/189 passeggeri. Un risultato strepitoso per questa tratta. Possiamo pertanto comunicare che i passeggeri che hanno volato da/per Malpensa sono stati oltre 11160 con LF: 95%, in aumento del 2% rispetto a Settembre 2016.

PISA: ne abbiamo parlato più volte in passato. Purtroppo i voli di ogni Domenica (solo quelli) fino a Marzo 2018 sono stati cancellati. Come abbiamo detto, i voli regolarmente operati saranno comunque 3 a settimana ovvero Lunedì, Mercoledì e Venerdì. Nonostante già da fine Ottobre sia stato perso già un volo, Pisa guadagna ben il 13% rispetto a Settembre ottenendo oltre 6100 passeggeri.

LONDRA STN: rotta terminata a fine Ottobre in quanto declassata già dall’anno scorso da annuale a stagionale, ha registrato 2699 passeggeri con LF: 89%, in calo dell’1% rispetto a Settembre. Come sempre, ricordiamo che correggeremo questo dato non appena l’ente britannico preposto, al pari del nostro Assaeroporti, pubblicherà le statistiche ufficiali.

BRUXELLES CRL: rotta internazionale targata Ryanair operata tutto l’anno. Ha registrato oltre 3270 passeggeri con LF: 96%, in aumento dell’1% rispetto a Settembre.

FRANCOFORTE HHN: seconda internazionale di sicuro successo operata da Ryanair. I passeggeri sono infatti stati oltre 3280 con LF: 96%, immodificato rispetto a Settembre

DUSSELDORF NRN: seconda rotta stagionale operata per il secondo anno consecutivo a Comiso di grande valore. I passeggeri che ne hanno usufruito sono stati infatti oltre 3276 con LF: 95% in aumento del 2% rispetto a Settembre

Ricordiamo con grande piacere che dal prossimo 17 Dicembre approderà ufficialmente a Comiso la maltese AirMalta che opererà due voli a settimana (ogni Venerdì e Domenica) da/per Malta. I voli sono regolarmente acquistabili sul sito ufficiale della compagnia e partono dal prezzo stracciato di 19 euro a tratta. Vi aggiorneremo anche sull’andamento di questa tratta che siamo sicuri, darà ottime soddisfazioni. 


mercoledì 18 ottobre 2017



Dal prossimo 17 Dicembre, ogni Venerdì e Domenica fino alla stagione estiva, quando verrà aggiunto un terzo volo, Air Malta collegherà Comiso a Malta e viceversa. L’aeromobile utilizzato sarà un A320 da circa 168 posti. Si partirà da Malta per Comiso alle 20:30 con arrivo alle 21:10 e si ritornerà a Malta alle 22:00 con arrivo alle 22:40. A causa degli orari praticamente notturni di questi voli non è possibile proseguire da Malta nella stessa serata per un’altra destinazione. Per farlo bisognerà attendere la primissima mattina del giorno seguente. Differente è la situazione per l’arrivo a Comiso da altre destinazioni utilizzando AirMalta e facendo scalo a Malta per poi proseguire alla destinazione finale Comiso. Abbiamo studiato alcuni di questi e vi illustriamo le possibili condizioni con scali più o meno lunghi:

IN ARRIVO A COMISO PASSANDO PER MALTA:

Parigi CDG, Roma FCO, Amsterdam, Londra Gatwick, Londra Heathrow, Monaco, Vienna.

altre connessioni selezionando "voli con scalo intermedio"
Francoforte Main, Dusseldorf, Zurigo, Istambul (operati da Turkish Airlines)

IN PARTENZA DA COMISO PASSANDO PER MALTA (e ripartendo la mattina successiva):

Milano Linate

In allegato in fondo gli screen delle prenotazioni.