lunedì 2 marzo 2020


Finalmente qualcosa si comincia a muovere a ComisoAirport. Si, dall’arrivo del “nuovo” AD Dibennardo, finalmente nell’arco di pochissimo tempo, rispetto al completo e totale immobilismo del passato di cui, finalmente non vorremmo più parlare, sono state annunciate importantissime novità. Dall’apertura della TORINO – COMISO – TORINO con una ottima e soprattutto seria compagnia quale è BlueAir, all’arrivo completamente inaspettato e praticamente immediato degli inglesi di EasyJet con due rotte (MILANO MXP e BERLINO), Comiso si appresta a vivere finalmente una stagione estiva come i vecchi tempi e tuttavia c’è ancora molto da fare, ma se queste sono le premesse, c’è solo da attendere. Ricordiamo che i voli per Torino, Berlino e Milano con le compagnie suddette sono già in vendita e possono essere acquistati facilmente recandosi sul sito delle stesse e procedendo all’acquisto. Per quanto riguarda i risultati del mese di Febbraio, non sono quelli sperati ma lo sapevamo quindi ci prendiamo, rispetto agli altri mesi, poco dispiacere viste le importanti novità in arrivo. Febbraio 2020 chiude quindi a circa 14290 passeggeri, circa 7750 passeggeri in meno rispetto allo stesso mese del 2019. Ovviamente, correggeremo e comunicheremo il dato corretto ed ufficiale non appena Assaeroporti pubblicherà quelli ufficiali e definitivi. Andando nello specifico:

MILANO MXP: circa 6490 passeggeri con LF: 82%, in aumento rispetto a Gennaio dell’1%.
PISA: oltre 2590 passeggeri con LF: 86% in forte aumento del 7% rispetto a Gennaio.
BRUXELLES CRL: oltre 2580 passeggeri con LF: 85% in aumento del 3% rispetto a Gennaio.
FRANCOFORTE HHN: 2600 passeggeri con LF: 86%, in aumento del 7% rispetto a Gennaio.

Ricordiamo anche che a partire dal 30 Marzo 2020 ritorna il volo su Roma FCO operato da Ryanair ogni Lunedi, Mercoledì e Venerdi. A questo si aggiungerà il volo da/per Londra Stansted operato ogni Lunedì e Venerdì sempre a partire dal 30 Marzo. Ritorna anche la frequenza della Domenica del volo da/per Pisa. Riepilogando quindi, questi i voli a partire dal 30 Marzo a cui si aggiungeranno presto i charter programmati:

-          ROMA FCO, Ryanair: Lun – Merc – Ven 

-          MILANO MXP, Ryanair: Lun – Giov – Ven – Dom 

-          PISA, Ryanair: Lun – Merc – Ven – Dom 

-          BRUXELLES CRL, Ryanair: Lun – Ven 

-          FRANCOFORTE HHN, Ryanair: Merc – Dom 

-          TORINO, BlueAir: Lun – Sab dal 6 Aprile 2020

-          BERLINO, EasyJet: Merc – Sab dal 25 Aprile 2020

-          MILANO MXP, Easyjet: Mart – Sab dal 23 Giugno 2020


sabato 1 febbraio 2020

Il primo mese di questo 2020 non inizia nel migliore dei modi, anzi. Molto brevemente e certamente speranzosi in attesa a breve di tempi migliori già annunciati grazie all’arrivo di Blue Air su Torino a partire dal prossimo Aprile, possiamo anticiparvi che Gennaio 2020 ha registrato appena 16100 passeggeri circa. Sono circa 8200 i passeggeri persi rispetto a Gennaio 2019 che già di suo non brillò in questo senso. Come al solito, restiamo in attesa della pubblicazione dei dati ufficiali che verranno pubblicati da Assaeroporti per correggere e comunicarvi il dato corretto. Nello specifico, rotta per rotta:

MILANO MXP: circa 7300 passeggeri con LF: 81%. 

PISA: circa 2770 passeggeri con LF: 79%

BRUXELLES CRL: 3100 passeggeri con LF: 82%

FRANCOFORTE HHN: 2690 passeggeri con LF: 79%

giovedì 2 gennaio 2020


BUON ANNO A TUTTI DALLO STAFF FLYCOMISO! 

Il 2019 certo non è stato il migliore degli anni, anzi, probabilmente potremmo definirlo il peggiore quanto meno dal punto di vista statistico. Mese per mese, tutto l’anno, abbiamo avuto l’onere e purtroppo il dis-piacere di comunicarvi i numeri in costante perdita dell’aeroporto. E tuttavia il 2019 si è concluso con un colpo di scena che ci fa stavolta concretamente ben sperare per il 2020 appena iniziato. Ci riferiamo chiaramente alla nomina di Rosario Dibennardo come A.D. di Soaco (carica mai ricoperta dallo stesso fino ad ora, poiché, lo ricordiamo, in precedenza era stato il Presidente con poteri e compiti differenti rispetto alla carica attuale) e quasi “casualmente” all’arrivo finalmente dopo anni e anni di finti proclami di BlueAir con il volo da/per Torino. Fatta questa doverosa premessa cominciamo ad elencare qualche dato che come al solito saremo lieti di correggere e darvene comunicazione non appena Assaeroporti pubblicherà quelli ufficiali.
Ebbene, il 2019 si è chiuso per Comiso con appena 352220 passeggeri. Nel 2018, anno che tuttavia non brillò in fatto di numeri, i passeggeri furono 424487 determinando pertanto un calo di circa 72200 passeggeri. Un dato allarmante causato dai numerosissimi tagli adoperati da Ryanair sia in stagione invernale che soprattutto nell’estiva e dal calo dei voli charter fiorenti invece negli anni passati. Per quanto riguarda invece i numeri di Dicembre 2019, che ha registrato circa 16180 passeggeri, ecco i dati rotta per rotta: 


MILANO MXP: circa 7140 passeggeri con LF: 86%, in calo del 2% rispetto a Novembre. I voli arrivati e/o partiti in sold out sono stati 261 in tutto l’anno. 

PISA: circa 3700 passeggeri con LF: 89%, in aumento del 2% rispetto a Novembre. I voli arrivati e/o partiti in sold out sono stati 93. 

BRUXELLES CRL: circa 3100 passeggeri con LF: 91% in forte crescita del 7% rispetto a Novembre. I voli arrivati e/o partiti in sold out sono stati 58. 

FRANCOFORTE HHN: circa 2600 passeggeri con LF: 87% in forte crescita dell’8% rispetto a Novembre. I voli arrivati e/o partiti in sold out sono stati 57.

I sold out complessivi del Roma FCO/CIA del 2019 sono stati 79 (72 per FCO e 7 per CIA). Nulla di nuovo al momento per quanto riguarda la ormai leggendaria Continuità Territoriale.