mercoledì 24 settembre 2014

Poco prima delle 14 di stamane un piccolo aereo da turismo rimane fermo in pista al Fontanarossa di Catania costringendo la torre di controllo a negare l’autorizzazione al decollo e atterraggio di alcuni voli programmati in quell’orario. Comincia cosi l’odissea per alcuni aeromobili che iniziano a temporeggiare in aria in attesa dell’autorizzazione a procedere. Due voli decidono di scegliere un aeroporto alternato. Si tratta del volo Milano Linate – Catania della Meridiana IG0025 (operato da Blue Air) che sceglie di atterrare a Comiso airport e del volo Treviso – Catania Ryanair FR02050 che si dirige invece verso Palermo. I voli invece della Turkish Airlines (Istanbul-Catania) e della Ryanair (Roma Fiumicino-Catania) in attesa in volo riescono ad ottenere l’autorizzazione dalla torre di controllo e quindi a compiere un regolare atterraggio nello scalo etneo. Segnaliamo che sia il volo della Meridiana dirottato a Comiso che il volo Ryanair dirottato a Palermo dopo il rifornimento carburante fanno ritorno a Catania con i passeggeri a bordo.







0 commenti:

Posta un commento