lunedì 1 settembre 2014

Se Luglio ci aveva abituati ai continui “sold out”, ovvero dei voli completamente pieni, dell’Aeroporto di Comiso, Agosto, ci ha letteralmente stupiti. Nel mese appena passato, sono stati oltre 37500 i passeggeri transitati dall’Aeroporto di Comiso. Un numero che fino ad ora mai si era verificato. A Luglio furono invece oltre 34200 con una media di circa 1100 passeggeri al giorno, mentre ad Agosto questo numero è aumentato passando a 1200. Approfondendo ancora di più i dati analizzati per voi da Fly Comiso, possiamo dirvi con matematica certezza che quasi tutti i voli hanno avuto un buon incremento di passeggeri rispetto al mese di Luglio. Infatti, Roma Ciampino chiude Agosto con un LF: 79% con un incremento del 4% rispetto a Luglio e oltre 8000 passeggeri transitati;
Pisa chiude con oltre 5700 passeggeri e LF: 67%, con un incremento del 2%; Londra Stansted ha regalato enormi soddisfazioni: i passeggeri transitati sono stati infatti oltre 3150 con un LF: 92% e un incremento rispetto a Luglio del 2%; Bruxelles non delude mai: hanno volato da/per questa tratta oltre 3200 passeggeri conquistando la vetta dei LF: 94% ed un incremento del 4%. Francoforte è una grande new entry tra le tratte più utilizzate a Comiso Airport. Sono stati infatti oltre 2700 i passeggeri che hanno volato da/per questa meta e per questo ha conquistato un altissimo LF: 93% con un enorme aumento del 14%. Anche Dublino non ha deluso le aspettative con un ottimo LF: 89% e un aumento del 13% rispetto a Luglio.
Soddisfazioni anche sulla tratta per Roma Fiumicino operata da Alitalia. Sebbene infatti fosse partita con qualche difficoltà, complice il periodo estivo e l’aumento di frequenze, questa rotta ha segnato un aumento di passeggeri del doppio rispetto allo stesso mese di Luglio. Milano ha invece deluso le aspettative ed in tanti si sono infatti lamentati. A causa dei prezzi davvero esorbitanti, complici i velivoli con i quali è stato operato il volo (E90 da 100 posti) per cui una volta riempito il volo, il prezzo piu’ basso degli ultimi posti liberi si aggirava sui 400 euro, ha subito un decremento di qualche centinaio di passeggeri e sebbene i nostri dati su questa tratta siano molto parziali, la diminuzione dei passeggeri è stata comunque notata.  In ogni caso, la prima estate piena dell’Aeroporto di Comiso si è conclusa nel migliore dei modi. Sono stati raggiunti e superati i 200 mila passeggeri dal 1 Gennaio ad oggi e quindi i 260 mila da Agosto 2013 ad oggi e nessuno si aspettava un risultato simile. Certo, si dirà che essendo Agosto sarebbe stato impensabile un traffico minore di quello che c’è stato, ma tante sono le variabili che interessano l’Aeroporto di Comiso per discutere delle quali, non basterebbe di certo questo articolo. Consapevoli del fatto che tanto deve essere ancora fatto in merito a rotte e servizi e restando nella convinzione che la nostra “sorveglianza” è sempre costante, non possiamo non essere soddisfatti di questi numeri.


0 commenti:

Posta un commento