giovedì 26 febbraio 2015

Per il secondo anno consecutivo, soddisfatti della esperienza maturata l'anno scorso, la israeliana Arkìa ha programmato ben tre voli charter diretti da Tel Aviv all'Aeroporto di Comiso. Sono voli che
verranno operati, come l'anno scorso, con un boeing 757 da 265 posti che è, insieme al 767 dell'Aeronautica Militare Italiana, l'aereo più grande mai atterrato a Comiso. I voli saranno operati il 12 - 13 - 26 Settembre 2015. Da qualche tempo, infatti, era ricomparsa l'opzione "Comiso" presso i motori di ricerca Arkìa e da poco è arrivata la conferma. I voli, che potrebbero subire, speriamo, un incremento, sono stati programmati nell'ambito di un programma denominato "Cieli Aperti" che consentirà di far viaggiare gruppi organizzati verso le più importanti mete internazionali e quindi anche su Comiso. 


0 commenti:

Posta un commento