mercoledì 1 luglio 2015

Appena terminato il mese di Giugno, come di consueto, noi di Fly Comiso vi proponiamo i risultati  dell’Aeroporto di Comiso, in termini di statistiche, frutti dei nostri studi, che come sapete, sono indipendenti da So.A.Co e che possono essere rivisti in ogni momento. 
Iniziamo subito con l’anticiparvi che il mese di Giugno 2015 ha chiuso con ben 6 mila passeggeri in
più rispetto a Giugno 2014 e con oltre 3 mila passeggeri in più rispetto a Maggio scorso. Infatti, mentre l’anno scorso, nello stesso mese, avevamo registrato 28 mila passeggeri, addirittura con un volo (Kaunas) che per il 2015 non è stato confermato, quest’anno, Giugno ha chiuso con ben 34085 passeggeri. Una media al giorno di 1136 passeggeri. Un numero davvero importante, come lo è anche quello registrato dalla rotta più redditizia in assoluto: Roma Fiumicino. Per la prima volta in assoluto, infatti, hanno viaggiato da/per Roma FCO oltre 10440 passeggeri. Mai si era verificato un aumento del genere dall’apertura ad oggi. Voli più pieni, voli che meriterebbero senza ombra di dubbio un raddoppio immediato. Il LF (tasso di riempimento dei voli) si aggira infatti intorno al 92%. L’altra rotta con maggiori frequenze, sempre operata dalla low cost Ryanair, è Pisa che ha registrato 5826 passeggeri e un LF: 91%, in leggera flessione rispetto al mese di Maggio poiché Giugno è di 30 giorni, quindi alcuni voli non sono stati operati. Tra le internazionali, spicca senza dubbio il balzo in positivo della rotta da/per Londra Stansted, che ha chiuso Giugno con 3013 passeggeri  ed un LF:
89%. Questo dato però verrà confrontato con quello dell’Aviazione Civile Britannica, quando verranno pubblicati tutti i dati di traffico di tutti gli aeroporti. Se, dunque, il 2014 è stato l’anno di Bruxelles,  il 2015 può essere senza dubbio consacrato come l’anno di Francoforte Hahn che si conferma la rotta più trafficata con 2827 passeggeri ed un LF: 93%, in leggera flessione rispetto al mese di Maggio, per lo stesso motivo di cui sopra. Degno di nota è certamente il dato relativo a Bruxelles Charleroi. Sono stati infatti 2862 i passeggeri che hanno volato su questa direttrice, registrando un LF: 84%. Infine, Giugno ha visto l’inizio della rotta da/per Dublino. Partita leggermente in sordina, ha mostrato già dopo pochi giorni il suo valore, registrando a fine mese 2458 passeggeri ed un LF: 81%. Purtroppo non sono disponibili dati precisi su Milano, che comunque, vola sempre con LF: 75-80%. Luglio sarà il mese delle novità: giorno 10 infatti verranno aperte le buste contenenti le offerte delle compagnie per l’aggiudicazione del bando per l’apertura di 6 nuove rotte: tre nazionali (Bologna, Torino, Venezia, o Treviso e Verona in alternativa) e tre internazionali (una verso Spagna, Francia e Germania) a scelta della compagnia. Sarà nostra cura tenervi aggiornati su tutti gli eventuali sviluppi. 





0 commenti:

Posta un commento