martedì 1 dicembre 2015

Il mese di Novembre si è appena concluso, e puntuali come ogni fine mese, noi di FlyComiso tentiamo di mettervi al corrente dell’andamento dell’aeroporto di Comiso, almeno dal punto di vista statistico. 
Cominciamo subito col dirvi che Novembre è stato un mese segnato da un netto calo di passeggeri sia rispetto a quello precedente che rispetto a Novembre 2014. I passeggeri che hanno utilizzato Comiso Novembre 2015 sono stati infatti oltre 25340, cioè quasi 6600 in meno rispetto Ottobre 2015. Facendo il paragone con Novembre 2014, il numero risulta ancora essere inferiore di circa 1760 unità. Per questo, considerando il periodo di transizione e che anche l’anno scorso i passeggeri non hanno raggiunto i 30 mila, in paragone con l’anno scorso, il calo non è stato cosi importante. Ciò detto, passiamo all’analisi delle rotte Ryanair, più importanti per numero e frequenze rispetto all’unica, sottodimensionata, Milano Linate di Alitalia. Pertanto, la rotta da/per Roma Fiumicino, della cui sorte ad Aprile 2016 ancora nulla si sa, è stata utilizzata da oltre 9330 con un LF (tasso riempimento voli): 82%. L’anno scorso il LF era stato 70% su Roma Ciampino, quindi la scelta di Ryanair di spostare a Fiumicino le operazioni è stata ancora una volta azzeccatissima. La seconda nazionale operata da Ryanair è Pisa che ha registrato oltre 6240 ed un LF: 92%, “appena” l’1% in più rispetto ad Ottobre 2015 che però vale quasi 400 passeggeri e trasforma Pisa nell’unica nazionale che termina Novembre con il segno positivo.  Per quanto riguarda le internazionali, la rotta per Londra Stansted, che come sempre, ci riserviamo di modificare in quanto attendiamo la pubblicazione dei dati ufficiali da parte dell’ente britannico preposto, ha registrato 2756 passeggeri con un LF: 82%, in calo di ben 7 punti percentuali rispetto ad Ottobre. Bruxelles Charleroi ha invece permesso di volare a Novembre a oltre 2870 passeggeri registrando un LF: 85% anche questo in calo rispetto ad Ottobre del 7%. L’ultima internazionale che invece non ha subito alcun calo è Francoforte Hahn, che ha registrato 2801 passeggeri, circa 78 in meno rispetto ad Ottobre e un LF: 82%
Ci aspettiamo che grazie all’inizio dei voli su Milano Malpensa, che proprio oggi hanno preso il via, il mese di Dicembre subisca un incremento notevole di passeggeri al mese anche nel contesto nazionale. Nulla più si è saputo dei voli su Malta della MaltaFly, ma restando tutt’ora assente nel menù a tendina la scritta “Comiso”, deduciamo che l’operazione è fallita prima ancora che iniziasse.



0 commenti:

Posta un commento