sabato 1 ottobre 2016

Ancora una volta noi di FlyComiso siamo pronti ad offrirvi i dati relativi al mese di Settembre 2016 frutto di nostri studi che, come sempre, correggeremo quando Assaeroporti pubblicherà i dati ufficiali. Cominciamo subito col comunicarvi che Settembre ha registrato oltre 45200 passeggeri, che sommati a quelli ottenuti nei mesi precedenti da Gennaio ad oggi, portano il numero di passeggeri del solo 2016 a oltre 365160 passeggeri. Sommando a loro volta i passeggeri dei mesi del 2016 a quelli registrati dal 2013 ad oggi, il numero complessivo sale a oltre 1123000 passeggeri. Il risultato di Settembre comunque si deve sia ai passeggeri arrivati o partiti con voli di linea, cioè circa 39540, che ai passeggeri dei voli charter, cioè circa 5500. Andiamo adesso ad analizzare tutte le rotte singolarmente e le paragoneremo allo stesso mese del 2015.


ROMA FCO – COMISO – ROMA FCO: nonostante scandalosamente la rotta sia ancora operata solo  4 volte a settimana, ha registrato oltre 5890 passeggeri con LF (tasso riempimento voli): 92%. Nel 2015, quando ancora la rotta era operata 7 giorni su 7, il LF:87% cioè il 5% in meno rispetto al 2016.

MILANO MXP – COMISO – MILANO MXP:  unica rotta operata giornalmente da Comiso non smette di regalare enormi soddisfazioni. Ha registrato infatti oltre 10770 passeggeri con LF: 95%. Impossibile paragonarla al 2015 poiché la rotta è stata aperta solo a Dicembre 2015 per cui il primo paragone sarà rimandato a Dicembre 2016.

PISA – COMISO – PISA: con la stessa frequenza di Roma FCO, Pisa ha registrato oltre 5940 passeggeri con LF: 93%. Nello stesso mese del 2015 registrò LF: 91%, cioè il 2% in meno rispetto al 2016.

LONDRA STN – COMISO – LONDRA STN: continua l’incertezza più assoluta su questa rotta che attualmente risulta essere cancellata per l’inverno 2016-2017, ma riproposta per l’estate 2017. L’unica ipotesi che è possibile formulare è che durante l’inverno la rotta non desse i risultati sperati per cui Ryanair, che certo vuole i suoi profitti, non ha esitato a tagliare questa tratta. In ogni caso Settembre 2016 ha chiuso con 3151 passeggeri e LF: 93%. Rispetto a Settembre 2015, quando il LF fu 94%, nel 2016 Londra perde l’1% di traffico. Come sempre però attendiamo la pubblicazione dei dati ufficiali da parte della CAA britannica per correggere questo dato.

FRANCOFORTE HHN – COMISO – FRANCOFORTE HHN: è fuor di dubbio che già da un paio d’anni a questa parte, Francoforte sia la rotta internazionale di Comiso che a parità di frequenza, rende di più. Infatti per l’intero mese di Settembre tutti i voli Comiso – Francoforte hanno viaggiato in sold out e quelli in ingresso con percentuali di riempimento altissime. Questo infatti spiega il numero di passeggeri registrati a Settembre, cioè 3330 con LF: 98%. Nel 2015 Francoforte registrò LF: 91%, cioè il 7% in meno rispetto al 2016.

DUSSELDORF NRN – COMISO – DUSSELDORF NRN: la new entry estiva partita ad Aprile 2016 ha chiuso Settembre con oltre 3110 passeggeri e LF: 92%. Anche in questo caso il primo paragone possibile sarà effettuato solo ad Aprile 2017.


DUBLINO – COMISO – DUBLINO: anche su questa tratta, come per Londra, domina l’incertezza. Nonostante abbia registrato nel 2016 oltre 2920 passeggeri con LF: 86%, cioè ben il 9% rispetto allo stesso mese del 2015, la tratta che prima era stata messa in vendita da Ryanair già da fine Marzo 2017, al momento non risulta in vendita ma comunque presente nel menù di Comiso. Non ci resta che attendere e credere che una rotta che da un anno all’altro è cresciuta quasi del dieci percento chiaramente meriti la riconferma. 


0 commenti:

Posta un commento