domenica 1 aprile 2018


Il mese di Marzo si è appena concluso e come sempre, anche se non sembra, noi di FlyComiso siamo presenti e pronti ad illustrarvi i numeri e le statistiche, che ricordiamo, sono frutto dei nostri studi e nulla hanno a che fare con Soaco. Provvederemo pertanto, non appena Assaeroporti pubblicherà i dati ufficiali, a modificare i nostri e a rendervene conto. Cominciamo pertanto col comunicarvi che Marzo 2018 ha registrato oltre 29660 passeggeri, che sommati a quelli registrati da Gennaio al 31 Marzo, portano il computo totale a circa 80440. Nel 2017 però, i passeggeri dello stesso mese sono stati 31753 per cui, errore o meno, Marzo 2018 chiude in negativo rispetto al 2017. Andiamo a valutare rotta per rotta nello specifico:

ROMA CIA/FCO: per quasi tutto il mese è stata operata la rotta su Ciampino e solo alla fine del mese si è cambiato su Fiumicino per cui il dato è comunque impreciso. I passeggeri su Roma sono stati comunque circa 5850 con LF: 86%, in aumento del 4% rispetto a Febbraio 2018. Con l’aggiunta del volo del Giovedì speriamo che si possano ottenere già da Aprile numeri sempre maggiori. 

MILANO MXP: unica rotta giornaliera il cui futuro resta incerto perché non sappiamo se effettivamente verranno tolte alcune frequenze o meno. In ogni caso, a Marzo 2018 Milano registra oltre 10480 passeggeri con LF: 89%, in calo del 3% rispetto a Febbraio

PISA: recuperato a fine Marzo la frequenza della Domenica, Pisa registra circa 4600 passeggeri con LF: 87%, in perdita del 2% rispetto a Febbraio scorso. Il volo avrà frequenza quadri-settimanale fino all’inizio della prossima stagione invernale. 

LONDRA STN: rotta stagionale partita con l’inizio della stagione estiva. Sono stati operati solo 2 voli, di cui uno cancellato a causa di un incendio documentato dagli stessi profili social dell’aeroporto londinese, a carico di un bus, per cui diamo il dato completo con i passeggeri come se fossero partiti e arrivati regolarmente. I passeggeri sono quindi stati circa 558 con LF: 74%.

BRUXELLES CRL: rotta annuale con frequenza bisettimanale che regala ottimi numeri a Comiso. I passeggeri registrati sono stati circa 3110 con LF: 92% in linea con il dato di Febbraio. 

FRANCOFORTE HHN: prima delle due rotte tedesche con frequenza bisettimanale e di tipo annuale. I passeggeri sono stati circa 2816 passeggeri con LF: 83% in calo dell’11% rispetto a Febbraio

DUSSELDORF NRN: seconda delle due rotte stagionali partite a fine Marzo. Tra le due (Londra) Weeze ha subito mostrato i muscoli registrando in appena due voli circa 652 passeggeri con LF: 86%

Non sono disponibili dati quanto meno precisi relativi ai voli da/per Malta che pensati con frequenza doppia a settimana, sono da fine Marzo passati a 3 con l’aggiunta del Mercoledì. A quanto pare, al momento, risulta cancellato il volo da/per Dublino per cui la stagione estiva parte già in deficit. Nulla è stato detto sui voli charter estivi, che però dovrebbero essere quasi gli stessi del 2017. Poco o niente è stato scoperto sulla stagione invernale dato che la maggior parte delle compagnie ha già programmato e pubblicato i voli della stagione invernale prossima. Ci auguriamo che qualche novità arrivi anche per Comiso. 


0 commenti:

Posta un commento