venerdì 1 marzo 2019



Appena concluso il mese di Febbraio e i risultati non sono dei migliori. Come sempre, non appenaAssaeroporti pubblicherà i dati ufficiali, saremo pronti a rivedere le nostre stime e a comunicarvi i dati corretti. Poche parole ma probabilmente molto significative. Febbraio 2019 chiude con appena 22000 passeggeri. A questi bisognerebbe sottrarre i passeggeri dei vari dirottamenti causati dall’Etna o dal maltempo che ammontano a circa 1680, per cui se volessimo essere pignoli, i passeggeri propri di Comiso sarebbero 20340, uno dei peggiori “Febbraio” di sempre. Nello specifico:



ROMA CIA: con LF 80%, ha registrato oltre 4860 passeggeri, crescendo del 7% rispetto a Gennaio scorso. Ricordiamo che dal mese di Aprile non si volerà più su Roma Ciampino ma su Roma Fiumicino. I tipici giochetti di Ryanair a cui purtroppo ormai ci siamo tutti abituati e proprio li sta il problema, l’abitudine. 

MILANO MXP: circa 6630 i passeggeri con LF: 88% in crescita del 4% rispetto a Gennaio. Ulteriori aggiornamenti su altri tagli verranno comunicati in seguito, quando si avrà quanto meno l’ufficialità, ma i presupposti sembrerebbero esserci tutti. 

PISA: con oltre 3900 passeggeri e LF: 86%, cresce dell’11% rispetto a  Gennaio. Su tagli, vale la stessa cosa del Milano. 

BRUXELLES CRL: registra a Febbraio circa 2650 passeggeri con LF: 88%, identico a Gennaio.

FRANCOFORTE HHN:  unica tratta in calo in fatto di LF è diminuisce del 4% (da 92 di Gennaio a 88% di Febbraio), registra oltre 2650 passeggeri.

In arrivo tutti i dettagli che avete già avuto modo di valutare nelle “card” pubblicate con altri particolari su Alitalia e i voli estivi. Nel frattempo, non ci resta che sperare che qualcuno batta un colpo perché il 2019 si candida ad essere il peggiore anno di sempre.


0 commenti:

Posta un commento